martedì 14 agosto 2012

Portacellulare Gufo o forse Gufetta

Anche se fa caldo, ho voglia di lana, quindi primo portacellulare a forma di gufo.
Non è venuto esattamente come era disegnato nella mia mente, e non è perfetto soprattutto nella cucitura inferiore (disastro), ma come primo tentativo lo accetto e gli dò il benvenuto. Nasce da tante idee che ho visto in vari blog, come ad esempio gli occhi e la testa.




Verrà sicuramente abbellito con cordino per appenderlo al collo o al braccio e forse lo renderò più femminile con qualche fiorellino verde... intanto ve lo posto così come l'ho finito stasera!

baci a tutti!

7 commenti:

  1. Carino molto carino ciao Giuliana

    RispondiElimina
  2. E' fantasticoooo!! un'idea davvero originale, bravissima!!! posso chiederti che punto hai usato per il "corpo"?
    buon ferragosto! ciao!
    Gilda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà se stavolta riesco a pubblicare la risposta!!! Blogger non collabora!
      Allora, il corpo e' fatto con il punto nocciolina, molto usato per cappelli, borse ecc..
      Io lo adoro, mi piace l'effetto a pallini che crea.
      Baci!

      Elimina
  3. Ciao! Ho visto adesso il gufo...bellissimo! Ti lascio un suggerimento: per evitare la cucitura, comincia il lavoro dal fondo e sali verso l'apertura! Complimenti per i tuoi lavori, ciao!

    RispondiElimina
  4. mi daresti qualche dritta su occhi e testa o i riferimenti al modello, se ne esiste uno on line?
    Grazie!

    RispondiElimina